Aesthetics of Silence by Susan Sontag

By Susan Sontag

Show description

Read Online or Download Aesthetics of Silence PDF

Best composition & performance books

Slayer: Christ Illusion

The unique Slayer lineup reunited for this excessive 2006 CD with a powerful anti-war message. Our folio beneficial properties notes & tab for all 10 songs: Black Serenade * Catalyst * Catatonic * Consfearacy * Cult * Eyes of the Insane * Flesh typhoon * Jihad * Skeleton Christ * Supremist. PARENTAL ADVISORY: specific content material

The Art of Practicing: A Guide to Making Music from the Heart

This landmark ebook enlightens beginner musicians a couple of approach of practising that transforms a occasionally difficult, monotonous, and overly strenuous exertions into an exciting and profitable event. Acclaimed pianist and instructor Madeline Bruser combines physiological and meditative ideas to assist musicians unlock actual and psychological stress and unharness their innate musical expertise.

Messiaen Perspectives 2: Techniques, Influence and Reception

Concentrating on Messiaen's relation to historical past - either his personal and the background he engendered - the Messiaen views volumes express the becoming figuring out of his deep and sundry interconnections together with his cultural milieux. Messiaen views 1: assets and affects examines the genesis, resources and cultural pressures that formed Messiaen's tune.

Music and the mind

Why does track have this sort of robust influence on our minds and our bodies? it's the so much mysterious and such a lot intangible of all different types of paintings. but, Anthony Storr believes, song at the present time is a deeply major event for a better variety of humans than ever earlier than. during this demanding ebook, he explores why this could be so.

Additional info for Aesthetics of Silence

Sample text

Nel 1777 comparve nella traduzione tedesca di Christoph Meiners lo scritto Gedanken über die Natur des Vergnügens del milanese Pietro Verri: la versione dell’edizione italiana del 1773. Nel 1781 Verri estese la sua edizione e le premise una prefazione nella quale si confrontava con le fonti, riconoscendo il suo debito nei confronti di una tradizione già esistente. Il piacere non può essere definito se si prescinde dal dolore; anzi, esso non si presenta con una natura sua propria, ma si rivela essere solo l’improvvisa cessazione del dolore.

Colui il quale apprenda una musica dimentica i brani imparati all’inizio, ma mantiene la capacità di suonare; se quindi si dimentica qualcosa rimane, comunque, l’abilità che ci consente di continuare a pensare in base alla specie della conoscenza che avevamo appreso. Nelle annotazioni redatte da Kant nel suo esemplare interfogliato delle Osservazioni fra il 1764 e il 1766 attrattiva ed emozione sono spiegate fisiologicamente e si accenna all’armonia; il che propone un modo diverso di affrontare il tema della musica.

AA XIV, p. 81). Si può, però, anche notare che Kant avrebbe potuto prendere visione di un estratto di quest’opera redatto da Abraham Gotthelf Kästner nel 1750 per lo «Hamburgisches Magazin». Già lo scritto De Igne del 1755 accetta la teoria ondulatoria di Euler: «[…] hypothesin natura e legibus maxime congruam et nuper a clarissimo Eulero novo praesidio munitam […]» (AA I, p. 378); come abbiamo visto, nella Nova theoria lucis et colorum si mostra che corpi opachi possono diventare visibili per un processo analogo a quello per cui la corda, accordata su una determinata nota, pur senza essere toccata, suona non appena uno strumento emetta questo stesso suono: paragone, questo, che presuppone l’accettazione della teoria ondulatoria.

Download PDF sample

Rated 4.37 of 5 – based on 25 votes